CONTRIBUTI LIBRI DI TESTO


I Contributi per i libri di testo sono benefici finalizzati a sostenere gli studenti in disagiate condizioni economiche nell’acquisto di libri di testo e di altri materiali e contenuti didattici, anche digitali, relativi ai corsi di istruzione.
DESTINATARI DEI BENEFICI
– Studenti iscritti alle scuole secondarie di primo e secondo grado del sistema nazionale di istruzione (statali, private paritarie e paritarie degli Enti Locali, non statali autorizzate a rilasciare titoli di studio aventi valore legale) e residenti nel territorio regionale;
– Studenti iscritti alle scuole secondarie di primo e secondo grado del sistema nazionale di istruzione dell’Emilia Romagna e residenti in altre Regione che erogano il beneficio secondo il criterio della “scuola frequentata”.
– Studenti iscritti ai percorsi per l’assolvimento dell’obbligo scolastico e del diritto dovere all’istruzione e alla formazione di età non superiore a 24 anni, ossia nati a partire dal 01/01/1996 (il requisito relativo all’età non si applica agli studenti e alle studentesse disabili certificati ai sensi della Legge n. 104/1992).
REQUISITI
Per presentare richiesta è necessario presentare ISEE in corso di validità rientrante nelle seguenti fasce:
– Fascia 1: ISEE da Euro 0 a euro 10.632,94
– Fascia 2: ISEE da euro 10.632,95 a euro 15.748,78
MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
La domanda deve essere presentata, da parte di uno dei genitori che dispone di potestà genitoriale oppure da chi rappresenta legalmente il minore oppure dallo studente stesso se maggiorenne. La domanda si presenta esclusivamente nella modalità online al seguente indirizzo https://scuola.er-go.it dal 16/9/2020 alle 18.00 del 30/10/2020
Per maggiori informazioni e per i requisiti di partecipazione, collegati alla notizia dedicata sul sito del comune

Ilaria Codeluppi

ROCCA DEI GONZAGA – AL VIA I LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE

Inizieranno a breve i lavori di riparazione dei danni causati dal sisma del 2012 che interesseranno nei prossimi anni gran parte della Rocca e della torre campanaria.
I lavori riguardanti la torre campanaria, per i quali è tuttora in corso di allestimento il ponteggio, si concentreranno principalmente sulla riparazione e il consolidamento delle lesioni murarie, dei solai intermedi, della volta della cella campanaria, ed esternamente sul paramento murario, il quale verrà in gran parte consolidato tramite scarnitura dei giunti poco coesi e nuova stuccatura/stilatura con malta di calce. Per finire, sarà consolidato il muro di contenimento del terrapieno di accesso alla torre.
Sul maniero gonzaghesco il paramento murario esterno sarà oggetto di lavorazioni analoghe a quelle effettuate per la torre, mentre internamente i lavori consisteranno principalmente nel consolidamento delle volte lesionate e nell’installazione di numerose catene metalliche. 
I lavori della torre termineranno entro il 2020 mentre quelli del maniero interesseranno sia il 2021 che il 2022
I ponteggi verranno allestiti di volta in volta nelle zone interessate per il periodo strettamente necessario allo svolgimento dei lavori, per non intralciare l’accesso agli uffici comunali.
A stretto giro verrà inoltre attivato il cantiere per la ristrutturazione dell’ex Macello.

— Ilaria Codeluppi


– ANCHE IL COMUNE DI NOVELLARA ADERISCE A “IO”

“Io” è l’applicazione dell’amministrazione pubblica, nata per raccogliere le comunicazioni provenienti da qualsiasi ente pubblico in un’unica applicazione. Scaricandola, il cittadino potrà ricevere messaggi, avvisi, promemoria di scadenza ed effettuare il pagamento di servizi o tributi.
L’app è disponibile per IOS e Android ed è facilmente scaricabile tramite Playstore o Appstore.
Una volta effettuata la registrazione tramite SPID, sarà possibile accedere all’app tramite pin o impronta digitale. Dalla schermata iniziale sarà possibile accedere a tre diversi menu, dedicati rispettivamente a messaggi, pagamenti e servizi disponibili sul territorio di riferimento.
Come afferma Alberto Razzini, Assessore all’Agenda Digitale e Servizi al cittadino : “Prosegue il processo di semplificazione tecnologica verso i cittadini, ai quali intendiamo offrire servizi sempre più smart, cercando di eliminare l’obbligo di recarsi allo sportello per i servizi di base”
Per il Comune di Novellara, sono al momento attivi i servizi di avviso scadenza della carta d’identità e di pagamento della carta d’identità elettronica.

Ilaria Codeluppi

Adotta una rotonda

Dallo scorso novembre, l’Amministrazione comunale si è impegnata attivamente in una campagna di decoro urbano, volta a riqualificare centro storico e zone limitrofe, coinvolgendo commercianti e residenti.
In questo ambito nasce il bando “Adotta una rotonda che consentirà a imprese, privati o associazioni di sponsorizzare una rotonda, curandone l’allestimento e la manutenzione.
Le dieci rotatorie coinvolte, distribuite sull’intero territorio comunale, e in particolar modo nei punti di acceso a Novellara, costituiscono un importante biglietto da visita per chi entra in città.Per questo motivo, l’Amministrazione ha individuato una serie di temi che rispecchiano gli elementi caratterizzanti di Novellara, in modo da rendere queste rotonde una vetrina per le eccellenze del territorio. Gli allestimenti dovranno avere obbligatoriamente un richiamo ad una delle seguenti tematiche:

– Storia e monumenti Gonzagheschi (Teatro, Rocca, basse, chiesa, Museo Gonzaga etc)

– Figure storiche della pittura, della musica e del teatro
– Cibo del territorio ed enogastronomia (acetaia comunale e tpicità, gli IGP come l’anguria, gnocco fritto, erbazzone, basilico di Sabar e spirulina etc)

– Elementi architettonici tipici (portici, ambientazioni tipiche con biciclette e piazze del nostro centro storico, etc.)

– Valli e biodiversità (inclusiva anche del Po)

– Musica e cultura

– Inclusione

– Foto della memoria contadina e del passato di Novellara

La ditta o associazione vincitrice si farà carico dell’allestimento e di tutte le successive operazioni di manutenzione, come sfalcio, irrigazione, raccolta delle foglie, manutenzione di eventuali arredi e pavimentazioni.

Gli allestimenti dovranno inoltre essere conformi al Codice della Strada e non presentare materiali pericolosi in caso di incidente stradale, o elementi sciolti che possano facilmente invadere la carreggiata.

I progetti saranno valutati da una commissione che attribuirà un punteggio a diversi elementi (es. qualità del progetto presentato, tipologia dell’arredo e delle piantumazioni utilizzate, impianto di illuminazione o irrigazione, programma di manutenzione) in base al quale verrà definita una graduatoria.
Il contratto di sponsorizzazione avrà una durata di 5 anni.

Il bando completo e l’elenco delle rotatorie coinvolte sono consultabili sul sito del Comune. È possibile presentare richiesta fino alle ore 12.00 del 3/8/2020.

Ilaria Codeluppi


LA SAURO ROSSI SRL DONA UN CARRELLO PER LA SANIFICAZIONE AL COMUNE

Questa mattina la ditta Sauro Rossi srl ha consegnato al Sindaco Elena Carletti un carrello per la sanificazione degli ambienti.
Il carrello è dotato di un serbatoio da 120 litri e di una batteria a 12v che permette di creare una soluzione ecologica a base di acqua e ozono che può essere nebulizzata sia in ambienti chiusi sia all’aperto (come ad esempio nelle aree gioco per bambini presenti nei parchi).
Inoltre, l’azienda fornirà ad un selezionato gruppo di volontari una formazione per il corretto utilizzo del dispositivo. 

Ilaria Codeluppi

AVIS Novellara ringrazia sentitamente l’azienda reggiana Bucher Hydraulics

Il caffè non è solo un piacevole rito quotidiano da condividere con i colleghi. Quando diventa uno strumento per fare solidarietà, è ancora più buono!
AVIS Novellara ringrazia sentitamente l’azienda reggiana Bucher Hydraulics che ha devoluto all’associazione parte dei ricavi derivanti dal consumo del caffè nei distributori aziendali.
In un anno complicato e difficile anche per le imprese, questo pregevole gesto di solidarietà ci riempie di gratitudine, fiducia e speranza.
L’offerta sarà utilizzata per sostenere le attività dell’associazione in ambito locale e i progetti di promozione sulla cultura del dono del sangue degli emoderivati, e più in generale sui temi dell’altruismo, della responsabilità civica e dei corretti stili di vita.
Avis Novellara ringrazia anche Paola e Armando Garimberti per la donazione fatta in memoria di Dallaglio Anna, e Giacomo e Francesco Parmeggiani insieme agli amici di Ravenna per la donazione fatta in memoria di Parmeggiani Marco.
AVIS INFORMA
Prossimi appuntamenti di donazione di sangue domenica 12 luglio e domenica 30 agosto, presso la sede
AVIS di Novellara.

I donatori già contattati telefonicamente, dovranno presentarsi dalle ore 7,30 alle 10,30 muniti di documento d’identità e codice fiscale.
Alimenti permessi prima della donazione compresi gli esami annuali: acqua, camomilla, caffè, spremute, il tutto senza zucchero.
Evitare tassativamente latte e suoi derivati.

Francesco Mora
Presidente Avis Novellara

Inaugurazione area di sgambamento

Novellara, 17/6/2020

undefinedSono terminati i lavori di costruzione dell’area di sgambamento cani al Parco Augusto. Si tratta di un’area recintata all’interno della quale i cani possono essere lasciati liberi di correre e giocare senza guinzaglio.
L’area è formata da due recinti, uno per cani di taglia piccola (305 metri quadri) ed uno per cani di taglia grande (490 metri quadri) ed è corredata di cestini per le deiezioni canine, cestini per i rifiuti, panchine per i proprietari dei cani, due fontanelle e l’illuminazione pubblica.
L’area sarà separata dalle case tramite una siepe su tre lati. L’accesso sarà libero, tutti i giorni dalle 7.00 alle 23.00. Ricordiamo alcune regole da rispettare:

  • I cani vanno tenuti al guinzaglio fino all’interno dell’area
  • È vietato introdurre nel recinto animali malati, in calore o con pulci
  • In caso di compresenza di cani incompatibili tra loro, il tempo di permanenza massimo è di 20 minuti
  • Per evitare litigi con gli altri animali, non dare da mangiare e non usare giochi
  • Chiudere sempre il cancello
  • Raccogliere le deiezioni
  • Sorvegliare sempre il proprio animale
    L’area di sgambamento verrà inaugurata sabato 20 giugno, alle 10.30
    Ilaria Codeluppi