Incontro sullo sviluppo sociale di comunità: l’accoglienza come bene collettivo

vita sociale

Il valore dell’accoglienza è un bene comune ed è compito di ognuno di noi diffonderlo e mantenerlo vivo in quanto parte integrante della comunità sociale. Accogliere significa prendersi cura della collettività in un’ottica di condivisione e scambio di competenze. L’accoglienza in un contesto sociale si manifesta infatti attraverso l’incontro tra bisogni e risorse che coesistono sia nella comunità che in ognuno di noi, in cui i ruoli non sono predefiniti e immutabili ma si scambiano e si arricchiscono reciprocamente.
Con l’obiettivo di condividere questi valori, nasce la proposta dell’incontro “Lo sviluppo sociale di comunità”, un’esperienza pensata per chiunque abbia il desiderio di riflettere su possibili strategie per favorire la crescita di una comunità accogliente. Condurrà l’incontro il professor Andrea Volterrani, ricercatore di Sociologia dei processi culturali e comunicativi e direttore del Master in Comunicazione Sociale all’Università di Roma Tor Vergata.
La proposta è nata dal gruppo di lavoro che coinvolge alcune associazioni di volontariato novellarese come la Banca del Tempo, il gruppo di genitori di “Un Sasso nello Stagno”, l’Acat, e la Parrocchia, con la presenza dell’Amministrazione Comunale, il Centro per le Famiglie Bassa Reggiana e il Servizio Sociale Area Genitorialità e Tutela Minori. Queste realtà si riuniscono periodicamente con l’obiettivo di proporre alla comunità esperienze che aiutino a stimolarne la solidarietà e il prendersi cura dell’Altro. La proposta di “Lo sviluppo sociale di comunità” è il secondo prodotto di questo gruppo di lavoro, preceduto dallo spettacolo teatrale “Album di Famiglia” tenutosi nell’ottobre 2017.
Vi aspettiamo lunedì 6 maggio alle ore 21.00 presso l’aula magna della Scuola Media “Lelio Orsi” a Novellara.
Una vita sociale sana si trova soltanto, quando nello specchio di ogni anima la comunità intera trova il suo riflesso, e quando nella comunità intera le virtù di ognuno vivono.” Rudolf Steiner

Centro Famiglie Bassa Reggiana

Annunci

Angeli per l’essere finito e l’essere eterno

Fausto Bizzarri

“Questo libro sugli angeli è un trattato di elevata qualità e ben strutturato… Da questa base teologica si può iniziare un approfondimento per sviluppare una rinnovata pastorale angelica e un rifiorire di una sana devozione popolare.” S.E.R. Antonio Arcari, Nunzio apostolico in Costa Rica.

Fiera di San Cassiano 2019

Bianca Costa 4 2018[5639]

Dal 30 aprile al 6 maggio 2019 a Novellara si terrà la tradizionale Fiera di San Cassiano, patrono del paese.
al 30 aprile in piazza sarà attivo il luna park, mentre nelle vie limitrofe si svolgerà il mercatino degli espositori. La fiera si concluderà come da tradizione con la festa del bambino di lunedì 6 maggio 2019.
Non mancheranno poi le esposizioni e le mostre, aperte nei giorni di mercoledì 1, sabato 4 e domenica 5 maggio: presso la Sala polivalente (via Falcone) si svolgerà la mostra Novell’arte, in collaborazione con l’Associazione artistica tricolore (ore 10 – 12.30 e 14.30 – 19); presso la Spezieria (ex convento dei Gesuiti, viale Roma) saranno in mostra le fotografie di Dante Pirondini tratte dal libro “Spaventapasseri – I guardiani dei campi” (ore 10 – 12.30 e 15 – 18.30; presentazione del libro sabato 4 maggio ore 16.30); presso la Sala del fico si terrà la mostra di ricamo (dalle 10 alle 20); presso l’acetaia comunale saranno in mostra le ceramiche di Mondovì (ore 10 – 12.30 e 15 – 18.30) e sarà inoltre aperta l’esposizione di attrezzi della civiltà contadina in Rocca (ore 10 – 12.30 e 15 – 18.30). Domenica 5 maggio sarà inoltre possibile entrare nell’archivio e nel fondo bibliotecario storico (visite guidate ore 10 – 12.30 per l’archivio e 15 – 18.30 per il fondo bibliotecario). Anche la Collegiata di Santo Stefano sarà aperta e visitabile con visite guidate mercoledì 1 e domenica 5 maggio, dalle 15.30 alle 18.30.
Mercoledì 1 maggio alle ore 10.30 verrà inoltre inaugurata la mostra “Bestiario” di Silvano Scolari. Presso la sala espositiva del Museo Gonzaga saranno esposti grandi cartoni con disegni di animali, balene, scimmie, iene, raffigurati con il tratto deciso di chi ha una grandissima padronanza del disegno. D’altra parte Scolari oltre ad insegnare presso la Scuola internazionale di Comics a Reggio Emilia, lavora come illustratore per la Disney Italia e per Agenzie di pubblicità e case editrici.
Sarà possibile visitare la mostra anche sabato 4 e tutte le domeniche sino al 26 maggio (orari 10-12.30 / 15-18.30).
Per il programma completo della fiera visitate il sito www.comune.novellara.re.it.

Francesca Amadei

Buona Pasqua[5524]

CONSEGNATI GLI ASSEGNI AI PARTECIPANTI AL BANDO SUL COMMERCIO

assegni

Mercoledì 7 marzo si è svolta a Novellara la consegna degli assegni ai commercianti che hanno partecipato al bando per la riqualificazione degli esercizi commerciali.
Il bando, indetto nell’aprile 2018, prevedeva un finanziamento al 50% sulle spese fino a un tetto massimo di 3.000 euro e ha raccolto in tutto 14 adesioni, di cui 11 arrivate al contributo finale. “Si tratta di un’azione concreta, fortemente voluta dagli Amministratori – afferma soddisfatta l’Assessore al commercio Milena Saccani Vezzani – arrivata dopo un percorso partecipato. Amministratori, associazioni di categoria e i commercianti riuniti nell’Associazione Novellara Viva in questi anni si sono incontrati periodicamente, portando sul tavolo proposte e problematicità e realizzando progetti a sostegno del commercio locale, da ultimo proprio il bando”. Per il Sindaco Elena Carletti si tratta di un traguardo per tutta la comunità.
Positivo anche il parere delle associazioni di categoria presenti: in un momento in cui il piccolo commercio è in sofferenza, ben vengano iniziative come questa, che puntano sul miglioramento dell’attrattività dei negozi. Che si sia sulla strada giusta lo dimostrano soprattutto le cifre: in totale i lavori realizzati dalle 11 imprese valgono ben 71.101 euro, a fronte dei quali il Comune ha erogato in totale un contributo di 25.619 euro a fondo perduto, pari al 35% della spesa sostenuta.

Possentini inaugura la mostra su “Alice nel paese delle meraviglie”

Sabato 9 marzo ore 17 presso la biblioteca Malagoli di Novellara si inaugurerà la mostra di tavole dal libro “Le avventure di Alice nel paese delle meraviglie” della Corsiero Editore, alla presenza dell’illustratrice Sonia MariaLuce Possentini e del traduttore Andrea Casoli.
La mostra si inserisce nel proseguimento del progetto “LIBRI BANDITI – Per leggere senza stereotipi” che vuole promuovere il libro e la lettura come beni collettivi e sociali da condividere, di tutti e per tutti.
Fra marzo e aprile si svolgeranno vari appuntamenti dedicati al libro di Lewis Carroll, uno dei classici della letteratura per ragazzi più noti e amati di tutti i tempi, che fu bandito nel 1931 in Cina perché secondo la Commissione Censura attribuire intelligenza umana agli animali equivaleva a denigrare l’essere umano e i bambini dovevano essere tutelati da questa influenza negativa.
La biblioteca ospiterà la mostra che rimarrà aperta dall’11 al 30 marzo nei seguenti orari: martedì-giovedì-sabato 9.00-13.00 / 15.00-19.00 e mercoledì-venerdì 15.00-19.00.
L’illustratrice incontrerà anche le classi 2a della Scuola Secondaria di Primo Grado di Novellara giovedì 14 e venerdì 15 marzo in orario scolastico.
Il programma delle iniziative prosegue, poi, il 21-22-27-28 marzo con letture animate con pupazzi e burattini per le classi 1a della Scuola Primaria di Novellara e sabato 30 marzo alle ore 16.30 con la lettura dal libro per bambini dai 5 ai 10 anni a cura dei lettori volontari della biblioteca. Per informazioni: 0522 655419.

Francesca Amadei