Il direttore artistico di Etoile sponsorizza Telefono Amico di Novellara

IMG_0737 (1)Durante le feste natalizie appena terminate la sig. Tiziana F. ( Tita) ha ricevuto una telefonata abbastanza singolare : dalla Francia era Daniele Franci , direttore artistico di Etoile che le chiedeva se al suo rientro in Italia potevano vedersi. Al rientro Daniele e Tita si sono incontrati e con una certa sorpresa Tita si è vista consegnare una busta dove al suo interno ha trovato una generosa somma di denaro. Con una certa commozione Tita ha chiesto il motivo di questa offerta e Daniele ha dichiarato che intendeva fare un dono a Telefono Amico per le iniziative a favore degli utenti realizzate dai volontari.
Già in occasione del decennale festeggiato nel maggio scorso, Daniele si era reso disponibile a interpretare con Teresa Rossini una tipica telefonata da parte di una volontaria a un utente (impersonato da lui) e nella realizzazione di questo simpatico teatrino aveva avuto modo di comprendere il senso e il valore dell’ascolto telefonico verso le persone sole o con fragili relazioni per le quali telefono amico offre un supporto e rappresenta una risorsa.
Tita inoltre gli aveva regalato il libro del decennale che ripercorre le tappe e i momenti salienti di questo servizio col quale si raggiungono e si stimolano le persone ad aprirsi e raccontarsi oltre che ad uscire. Il filos mensile rappresenta proprio per molti utenti del servizio un’occasione di svago e un motivo per uscire di casa e incontrare altre persone con le quali passare un po’ di tempo in compagnia.
Le volontarie, poi, sono sempre alla ricerca di opportunità di svago e collaborando con altri gruppi di volontari allestiscono presso il circolo ricreativo spettacoli musicali, o teatrali, o tombole o giochi di memoria per diversificare l’offerta del pomeriggio e stimolare l’uscita delle persone non più giovanissime dalla propria casa.
Daniele ha proprio voluto personalmente riconoscere con la sua offerta il valore di questo lavoro di volontariato che svolge telefono amico e sottolineare a Tita il grande significato dell’ascoltare.
La sua offerta verrà utilizzata per allestire i filos dell’anno 2016 dal momento che il gruppo di telefono Amico continuerà a lavorare per mantenere il servizio sempre puntuale ed efficiente.
Attualmente vengono raggiunte almeno due volte al mese circa 110 persone; Il servizo dopo dieci anni da gennaio 2016 ha deciso di sostituire al giovedi’ pomeriggio il mercoledi’ pomeriggio (giorno di libertà delle badanti ) pensando che possano esserci anziani soli ai quali può far piacere ricevere una telefonata che spezzi il pomeriggio.
Si coglie l’occasione per segnalare che nel mese di gennaio il filos si sposterà eccezionalmente al 24 anziché al 31 (consueta ultima domenica ) con Tombolata e rinfresco.

Telefono Amico grande-2

Telefono amico cerca volontari e volontarie

E’ arrivata l’estate e con lei il gran caldo e la voglia di vacanze. Per i servizi organizzati esclusivamente con l’apporto del volontariato è un periodo un po’ difficile perché le disponibilità si riducono e con esse la garanzia di mantenere inalterati i servizi offerti. La figura del volontario attuale è un pensionato che nella maggior parte dei casi ha ancora coinvolgimenti famigliari importanti (nipoti piccoli o genitori da seguire) e spesso, se si dedica ad attività di volontariato, lo fa spinto da motivazioni forti e non per riempire tempi vuoti. Uno dei servizi che credo sia più generoso in termini di restituzione è telefono amico in quanto essendo basato sul contatto telefonico offre la possibilità di far parlare le persone anziane, e loro dimostrano di apprezzarlo tantissimo e sono sempre molto grati per il tempo che gli viene dedicato. Il servizio è attivo tre giorni alla settimana (martedì e venerdì mattina e giovedì pomeriggio) e durante l’estate è l’unico contatto che viene mantenuto con gli anziani perché il caldo impedisce di organizzare il filos mensile. Questo appuntamento ripartirà in settembre col tradizionale pranzo alla Vilma. Ci piacerebbe che leggendo queste poche righe qualcuno si vedesse bene nel ruolo di volontario di telefono amico e che non aspettasse un momento di più per iniziare la sua avventura. Per diventare volontario di telefono amico occorre rivolgersi ai servizi sociali (tel. 0522654948) oppure direttamente a Telefono Amico al 0522653822