Cinema in Rocca: ultimi appuntamenti

Volge al termine la tradizionale rassegna estiva cinematografica che ha allietato le calde serate estive novellaresi e per salutare al meglio l’iniziativa sono stati riservati proprio alcuni tra i titoli più importanti e di richiamo per il grande pubblico. Giovedì 23 agosto sarà la volta di George Clooney in Paradiso amaro, una commedia toccante diretta da Alexander Paye in cui viene raccontata la vita di un marito troppo preso dal suo lavoro che, dopo l’indicente mortale della moglie si trova a dover gestire due figlie ormai sconosciute ed affrontare la scoperta del tradimento della propria moglie.

Fine settimana d’autore con Paolo Sorrentino ed il suo This must be the place sabato 25 agosto, storia di Cheyenne (Sean Penn) e la sua road story per vendicarsi dell’umiliazione subita dal padre durante la detenzione in un campo di concentramento.

Domenica 26 agosto sarà la volta di Merly Streep e della sua straordinaria interpretazione di The Iron lady, ovvero Margaret Thatcher, ex Primo Ministro britannico nota per la sua politica ultraconservatrice e per le scelte controverse anche in campo internazionale.

Tutte le proiezioni avranno inizio alle 21.30 con ingresso unico a 5 euro e sconti per anziani e per giovani possessori di Carta Giovani. Ingresso gratuito per i bambini al di sotto dei 5 anni.

Sara Germani

Cinema in Rocca si conferma un appuntamento molto gradito

La rassegna cinematografica estiva di Novellara grazie ad un giusto mix di commedia, animazione per i più piccoli e pellicole apprezzate dal grande pubblico e dalla critica ha permesso di ottenere un’ottima partecipazione di pubblico, stimata sino a fine luglio a 93 persone in media a serata.
Risultati parziali ma molto soddisfacenti anche perché l’amministrazione comunale e l’associazione culturale Quelli del ’29, in assoluta controtendenza rispetto alle altre realtà vicine, hanno deciso di estendere la rassegna non solo alle classiche serate di martedì e giovedì, ma anche al fine settimana, raddoppiando di fatto le proiezioni.
E la previsione è in crescita perché alcuni film di grande richiamo devono ancora essere proiettati, come ad esempio: “The Artist” (16 agosto) il film che ha fatto incetta di premi Oscar scritto e diretto da Michel Hazanavicius, “This must be the place” di Paolo Sorrentino con Sean Penn (sabato 25 agosto) e la doppia visione di The Iron lady con Merly Streep (il 26 e 28 agosto).
Inoltre, il prezzo dell’ingresso, rimasto invariato rispetto agli anni scorsi, sconti per giovani possessori di Carta Giovani e omaggio per i bambini al di sotto dei 5 anni rendono ancor più stimolante la partecipazione.