Il mercato dei contadini ha celebrato Sant’Antonio

C’era un motivo in più venerdì pomeriggio per visitare il mercato dei contadini che settimanalmente viene proposto sotto ai portici del Borgonuovo nel centro di Novellara: la festa di Sant’Antonio, protettore degli animali.
I contadini hanno portato foto della propria fattoria, raffigurazioni di Sant’Antonio e distribuito antiche filastrocche contadine sugli animali, mentre i cittadini e clienti hanno colto l’occasione per portare cani, gatti e conigli ad assistere alla benedizione di Don Nino Ghisi.
Alla cerimonia era presente anche il Vice Sindaco Barbara Cantarelli che ha voluto condividere questo momento di tradizione antica e ricordare ai più piccoli l’amore ed il rispetto per gli animali.