“Il ruolo dell’alimentazione in oncologia” a Novellara

il PorticoIn occasione di Ottobre Rosa, il mese internazionale della prevenzione del tumore al seno, l’associazione per la prevenzione dei tumori al seno di Guastalla e i commercianti di “Novellara Viva” invitano alla conferenza “Il ruolo dell’alimentazione in oncologia” in Sala del Consiglio alle ore 20.30.
La conferenza, che gode del patrocinio dell’amministrazione comunale sarà a cura della dottoressa Laura Scaltriti, responsabile DHO di Guastalla dell’Ausl di Reggio Emilia che informerà il pubblico, non solo sugli alimenti adeguati per affrontare la malattia, ma più in generale su tutti i cibi virtuosi per la salute.

Testata www Novellara viva

Questo slideshow richiede JavaScript.

Sabato 21 giugno ore 16 30. Sedici squadre arrivano al campo sportivo Enzo Meloni più agguerrite che mai. In cosa si sono sfidate? Giochi senza frontiere. Per il secondo anno consecutivo le ragazze della squadra di calcio ‘Novellara femminile’ hanno organizzato i giochi senza frontiere. Consistevano in 8 giochi, più un giocone finale, in cui si dovevano sfidare a turno tutte le squadre. Questi giochi non richiedevano nessuna abilità particolare, solamente un po’ di ingegno, furbizia e voglia di divertirsi. Sicuramente è stato un pomeriggio pieno di divertimento e risate, il tutto accompagnato dal motivo che ci ha spinto ancora una volta ad organizzare un evento che richiama i ragazzi di Novellara, e non solo, a stare insieme per una giornata: il ricordo di Greta. Per il sesto anno consecutivo il nostro tentativo è quello di mostrare una realtà che esiste da tempo a Novellara e di cui faceva parte anche Greta, che non si può semplicemente definire squadra di calcio. Siamo diventate amiche prima di tutto e il campo non è solamente il luogo in cui allenarsi ma anche un motivo per stare insieme, divertirci e crescere. Spero che questa realtà coinvolga sempre più persone e che la società Novellara Sportiva continui a credere in noi. Ringrazio tutte le persone che hanno partecipato ai giochi senza frontiere; gli spettatori e i curiosi che si sono fermati anche solo 5 minuti; quelli che erano dall’altra parte del mondo ma sono sicura che ci hanno pensato; Novellara Viva che ci ha aiutato in cucina; Loredana, Alberto e Matteo che come ogni anno sono li a sostenerci. Ringrazio la Novellara Sportiva per il sostegno, il Comune di Novellara e i gestori dei campi per la possibilità di organizzare anche quest’anno il Memorial. Infine, ma non meno importante, ringrazio tutti quelli che ci hanno aiutato, ma soprattutto la Novellara femminile: siamo donne, oltre alle gambe c’è di più.

Monica (momo) Lusetti

erbo-1

Scontrini per la scuola: oltre 4mila euro di premi a favore della scuola

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ieri sera in Sala del Consiglio si è svolta la consegna dei premi a favore delle scuole del territorio novellarese, 10 in tutto a partire dai nidi fino alla scuola primaria di secondo grado, da parte del Comune di Novellara e dell’associazione di commercianti “Novellara Viva” a seguito dell’iniziativa “Uno scontrino per la scuola”. Da settembre a dicembre tutte le famiglie sono state coinvolte in una raccolta di scontrini utili a sostenere i bisogni e le necessità della propria scuola di riferimento. In poco meno di tre mesi sono stati coinvolti 1.560 bambini che hanno raccolto complessivamente 21.860 scontrini validi tra i 90 negozi aderenti all’iniziativa (era necessario consegnare scontrini dei negozi del centro storico associati a Novellara Viva) che hanno permesso di donare: cancelleria, libri, giochi, portatili, cordless, materiale d’arredamento ed informatico ed infine all’Istituto Comprensivo una LIM ed un contributo economico di 510 euro a sostengo di un corso. Un totale di oltre 4.000 euro di premi donati alle scuole, sulla base del contributo pubblico del Comune a sostegno del piano di valorizzazione del centro commerciale naturale.

Helen Doron2014-blu

Luci e magie di Natale a Novellara

Festa della castagna, mercati e mercatini, ludo bus, S. Lucia, lancio delle lanterne in Piazza e tante sorprese raccolta nella rassegna di Natale “Luci e magie di Natale” che iniziano domenica 1 dicembre

natale-001

Sarà ancora più piacevole trascorrere il mese di dicembre nell’accogliente centro storico di Novellara. Amministrazione commerciale, commercianti aderenti a “Novellara Viva”, Pro Loco e associazioni di categoria sono pronti a far festa per tutto il mese di dicembre con il programma “Luci e Magie di Natale a Novellara”.
Grazie al contributo del fondo europeo di sviluppo regionale è stato possibile promuovere un unico, ricco calendario di eventi ricreativi adatti ai bambini, alle famiglie e alle giovani coppie accoglieranno tutti in un’atmosfera di festa e di luci per prepararsi nel migliore dei modi alle feste di Natale e Capodanno ed iniziare al meglio l’anno nuovo con promozioni e occasioni speciali.
Si inizia domenica 1 dicembre con il tradizionale appuntamento del mercatino dell’antiquariato ed il ritrovo d’auto e moto d’epoca di Fiat 500 – Club Italia, arricchito dalla festa della castagna con prodotti tipici di Cervarezza. Nel Museo Gonzaga i ragazzi delle classi quinte elementari si trasformeranno in “piccoli Ciceroni” per una giornata di visite guidate insolita. Nella Sala Polivalente in via Flacone, l’Istituto Comprensivo di Natale allestirà il tradizionale mercatino con oggetti realizzati dagli alunni. Il ricavato sarà utilizzato per creare un fondo di solidarietà a favore degli alunni dell’Istituto. Giovedì 5 alle ore 17.00 in sala del fico il gruppo di lettura “La Spezieria” leggerà brani natalizi tratti dai libri di Guareschi.
Sabato 7 la biblioteca diventerà una piccola bottega della cultura; per tutta la giornata sarà possibile acquistare libri usati, l’Antico “Chiocolato” dei Gonzaga, le borse realizzate con materiali riciclati, nonché i biglietti teatrali per regali di Natale speciali a sostegno delle attività culturali del paese.
“L’associazione commercianti Novellara Viva vanta oltre novanta iscritti, una realtà unica in zona che sta permettendo di creare sinergie interessanti” dice la Vice Sindaco Barbara Cantarelli “Questa rassegna natalizia è un chiaro segnale di come insieme sia possibile unire le energie e valorizzare il nostro centro storico. Si tratta di un investimento per il centro commerciale naturale novellarese al quale ha creduto anche l’Unione Europea, la Repubblica Italiana e la Regione Emilia Romagna che ci ha assegnato dei fondi europei di sviluppo regionale proprio per la promozione di questi eventi”.

Tutto il programma è consultabile su
www.comunedinovellara.gov.it

3 pubblicità