Un’altra banca è possibile

Banca tempoVenerdì 28 novembre alle ore 20.45 in Sala Civica serata informativa sulla “Banca del tempo” un progetto e rete di solidarietà fondata sullo scambio di saperi e di attività.
Per presentare finalità e funzionamento ci saranno le referenti della banda del tempo di Carpi e il Vice Sindaco di Novellara Alessandro Baracchi.
Continuano gli appuntamenti per approfondire progetti di economia alternativa e di consumo critico organizzati dagli Sportelli sociali Bassa Reggiana, ASBR e in collaborazione con l’Istituzione servizi sociali ed educativi “I Millefiori” e Comune di Novellara. Venerdì 28 novembre alle ore 20.45 presso la Sala Civica il Vice Sindaco Alessandro Baracchi e le referenti della “Banca del Tempo” di Carpi (Vanna Fornasari, Laura Bulgarelli e Barbara Franzoni) presentano l’esperienza “Banca del Tempo” progetto che valorizza lo scambio di attività, competenze e saperi come risorsa per i cittadini e per la comunità.
L’obiettivo, come nel caso della prima serata informativa tenutasi a ottobre sui gruppi di acquisto solidale, è quello di attivare sul territorio un’esperienza simile grazie alla forte vocazione e attitudine al volontariato dei cittadini novellaresi. Ingresso gratuito.

Sara Germani

Nuovauto

Fabio Bidinelli presenta in anteprima il nuovo album “Un posto solo mio” in Teatro

bidinellifabioDomenica 30 novembre alle ore 16.30 nel Teatro della Rocca “Franco Tagliavini” di Novellara Fabio Bidinelli presenterà i brani del nuovo album “Un posto solo mio” prodotto da PMS Studio, con uno spettacolo live che l’artista novellarese ha fortemente voluto nel suggestivo Teatro della Rocca per raccontare e cantare live i nuovi pezzi, oltre ai singoli che hanno caratterizzato i dischi fino ad oggi prodotti, tutti disponibili il giorno della presentazione insieme al nuovo album.
Dopo l’uscita del primo album solista “BIDI 23” datata novembre 2012, dal 1 dicembre sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali (iTunes, Amazon, Spotify, Deezer, Google play store, Playtune records…) il nuovo album di Fabio Bidinelli prodotto dalla PMS Studio intitolato: “UN POSTO SOLO MIO”.
L’album, preceduto a settembre dall’uscita del primo singolo “Ti vengo a cercare” e dal secondo singolo “Male” uscito proprio in questi giorni, contiene dieci tracce inedite all’interno delle quali, a distanza di due anni dal disco precedente, si può percepire un’ulteriore maturazione nella stesura dei testi e nella loro interpretazione, tutte caratteristiche che avvalorano questo nuovo lavoro, nonostante il modo di scrivere e di arrangiare rappresentino il marchio di fabbrica che ha sempre contraddistinto Fabio nella realizzazione dei suoi album.
Lo spettacolo gode del patrocinio del Comune di Novellara ed è ad ingresso gratuito. Per prenotazioni contattare il numero 349-3718012. A conclusione dello spettacolo sarà offerto aperitivo e buffet.
Per maggiori informazioni: www.fabiobidinelli.it

Per gli inserzionisti del PORTICO, il vantaggio di essere visibile on-line.

Per gli inserzionisti del PORTICO, il vantaggio di essere visibile on-line.

Settimana della trasparenza

settimanatrasparenza

Uno stand sotto i portici di piazza Unità d’Italia, e uno nella sala d’aspetto degli uffici comunali nella Rocca: Novellara sta vivendo in questi giorni la Settimana della Trasparenza 2014, iniziativa inserita nel Piano Triennale, come definito dal Decreto legislativo n. 13 del 2013.
Il comune reggiano ha infatti dedicato ai nuovi servizi e alle nuove tecnologie una “sei giorni in mezzo alla gente” per avvicinare i propri concittadini alle opportunità offerte dall’Urp, dalla Biblioteca Comunale e dai vari Enti che, ogni giorno, sono protagonisti della vita cittadina.
Fino al 15 novembre i residenti disporranno di “lezioni individuali di partecipazione”: dipendenti pubblici e volontari hanno dimostrato come navigare al meglio nei vari servizi on line disponibili sul sito istituzionale del Comune, come accedere alla Posta certificata o come scaricare moduli e documenti.
Spazio anche alla previdenza, con un volontario del Comune che ha aiutato i meno avvezzi agli strumenti informatici a registrarsi on-line e a visionare la propria posizione contributiva.
Giovedì dedicato alla connettività e ai servizi informativi, garantiti dall’App “CityUser”. Il Comune di Novellara, da alcuni mesi, ha installato una rete comunale Wi-Fi gratuita (Guglielmo): una “commodity” che sta riscuotendo un favore crescente sia da parte dei residenti sia dei visitatori.
Grande attenzione ha riscosso l’applicazione per smartphone “CityUser” adottata da alcuni mesi dal Comune, già disponibile nei tre principali sistemi operativi (iOS, Android e Windows) e che può esser scaricata gratuitamente dai vari store on-line. I cittadini hanno apprezzato l’immediatezza di funzionamento e la grande mole di informazioni provenienti anche da aree e regioni attigue al comune reggiano: notizie e allarmi legate per esempio alla viabilità e alle condizioni del meteo che caratterizzano la stagione invernale.
La struttura “multilingue nativa” ha incuriosito i cittadini non italiani che si augurano di vedere presto nella loro lingua, le principali notizie, questo soprattutto per aiutare i nuovi cittadini che ancora non padroneggiano l’italiano.
Venerdì 14, nella sala d’aspetto dell’Urp, l’Ufficio Tributi presenta le sue funzionalità on line e i vari servizi, mentre sabato è la volta dell’Ausl  che mostrerà ai cittadini come accedere al proprio “Fascicolo sanitario elettronico” e ritirare on-line i referti.

Le migliori aziende si pubblicizzano sul Portico

Le migliori aziende si pubblicizzano sul Portico

CRISTICCHI A NOVELLARA CON IL SUO MUSICAL-CIVILE “MAGAZZINO 18”

cristicchiokSimone Cristicchi domenica 16 novembre alle ore 21.00 sarà in scena al Teatro della Rocca Franco Tagliavini con il suo spettacolo “Magazzino 18” prodotto da Promo Music e Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia per la regia di Antonio Calenda. E’ già possibile acquistare presso la biblioteca comunale (aperta martedì – giovedì – sabato ore 9.00 – 13.00 e dal martedì al sabato 15.00 – 19.00) i biglietti  (intero euro 18.00 e ridotto euro 15.00) di questo spettacolo che racconta tra musica e storia le vicende istriane sul finire della Seconda Guerra Mondiale.
“Magazzino 18” è un edificio realmente esistente nel porto vecchio di Trieste, “un logo della memoria” dove furono portati e custoditi mobili e masserizie dei trecentocinquantamila esuli istriani, mai recuperati dai proprietari per oltre sessant’anni.
Un luogo o, meglio, un cimitero della memoria che documenta una pagina dolorosissima della storia d’Italia, di una vicenda complessa e mai abbastanza conosciuta del nostro Novecento.
Simone Cristicchi, coadiuvato nella scrittura da Jan Bernas e diretto dalla mano esperta di Antonio Calenda, partirà proprio da quegli oggetti privati, per riportare alla luce ogni vita che vi si nasconde: la narrerà schiettamente e passerà dall’una all’altra cambiando registri vocali, costumi, atmosfere musicali, in una koinée di linguaggi che trasfigura il reportage storico in una forma nuova, che forse si può definire “Musical-Civile”.

Le migliori aziende si pubblicizzano sul Portico

Le migliori aziende si pubblicizzano sul Portico

Lettera agli inserzionisti del Portico

Pubblicità

Grazie

Gentile inserzionista, caro amico, il 2014 sta volgendo a termine e con esso il contratto pubblicitario a suo tempo sottoscritto.
Ringraziandoti sin da ora, per averci sostenuto in tutti questi anni ti proponiamo il rinnovo del contratto anche per il 2015 alle stesse condizioni del 2014.Consapevoli che la situazione è ancora difficile speriamo tuttavia di poter contare ancora sul tuo sostegno per garantire, anche per il 2015 l’uscita del nostro giornale.
In attesa di un cortese riscontro è gradita l’occasione per porgere i più cordiali saluti.

per il Portico
Paolo Paterlini

pubblicitc3a0-rinaldo-ottobre-1024