Novellara, cade da impalcatura: è gravissimo

L’infortunio stamattina in un cantiere di viale Montegrappa. Elvidio Acito, 58 anni, è in fin di vita all’ospedale

NOVELLARA – Grave infortunio sul lavoro a Novellara. Uno dei soci della Vetreria Scandianese, Elvidio Acito, 58 anni, è caduto da un trabattello (impalcatura mobile con le ruote spesso usata dai pittori) mentre era al lavoro. L’infortunio è avvenuto stamattina alle 10,29 in un cantiere di Novellara in viale Montegrappa. L’uomo, per cause ancora in corso di accertamento, ha perso l’equilibrio ed è caduto da tre metri d’altezza. Sul posto sono arrivati i carabinieri di Novellara, la medicina del lavoro e il 118. Acito è stato portato al Santa Maria Nuova dove è stato ricoverato nel reparto di rianimazione in condizioni gravissime.

Link: