Amici di Don Nino per Avuvu

Don tonino-2014

Domenica scorsa si è riunito il gruppo “Amici di Don Nino per Avuvo”;  è stata una rimpatriata motivata dalla presenza di Suor Celine,  la religiosa nigeriana attiva nel campo della solidarietà e dell’aiuto ai più deboli. Suor Celine è conosciuta da noi per aver svolto vari anni di servizio presso le strutture reggiane delle “Casa della Carità”. Ora svolge la sua attività nella capitale nigeriana ad Abuja; un’attività educativa e formativa delle giovani, ove lo spazio della solidarietà ha un posto comunque di rilievo.
Il gruppo “Amici di Don Nino per Avuvu”, che ha alle spalle la realizzazione di un “pozzo per la vita”, necessario a fornire acqua al predetto villaggio nigeriano, si è ora preso l’impegno di estendere, a favore di quella zona centrale della Nigeria, la rete di distribuzione dell’energia elettrica, al fine di offrire un servizio di vitale importanza e porre per basi per la crescita e sviluppo di quel lembo di territorio.
Don Nino Ghisi ha ringraziato Franco Vivi e gli altri amici per il rinnovato impegno, confermando la sensibilità e la volontà della parrocchia della Bernolda a sostenere fattivamente progetti di alto valore sociale e solidaristico.
Non è mancato il brindisi finale con suor Celine, e la rituale foto che riprende un gruppo sorridente nella condivisione dell’amicizia e dell’essere insieme per un rinnovato impegno.
Grazie per ciò che riuscirete a fare e un abbraccio di cuore.

Sergio Calzari

Le migliori aziende si pubblicizzano sul Portico

LE ATTIVITA’ A NOVELLARA SI PUBBLICIZZANO SUL PORTICO.

Il mercato dei contadini ha celebrato Sant’Antonio

C’era un motivo in più venerdì pomeriggio per visitare il mercato dei contadini che settimanalmente viene proposto sotto ai portici del Borgonuovo nel centro di Novellara: la festa di Sant’Antonio, protettore degli animali.
I contadini hanno portato foto della propria fattoria, raffigurazioni di Sant’Antonio e distribuito antiche filastrocche contadine sugli animali, mentre i cittadini e clienti hanno colto l’occasione per portare cani, gatti e conigli ad assistere alla benedizione di Don Nino Ghisi.
Alla cerimonia era presente anche il Vice Sindaco Barbara Cantarelli che ha voluto condividere questo momento di tradizione antica e ricordare ai più piccoli l’amore ed il rispetto per gli animali.

Il mercato contadino festeggia Sant’Antonio

s.antonioIl 18 gennaio alle ore 16.30 sotto ai portici del Borgonuovo (via Garibaldi) il mercato dei contadini di Novellara festeggia Sant’Antonio Abate, protettore degli animali. La festa prevede la benedizione degli animali da cortile e da compagnia da parte di Don Nino Ghisi.
La festa, organizzata in collaborazione con il Comune di Novellara, vuole preservare una delle feste rurali più tipiche della nostra zona, un modo per tramandare anche alle nuove generazioni l’amore ed il rispetto degli animali attraverso tradizioni antiche.
Sant’Antonio, figura di riferimento per generazioni di contadini e braccianti, era celebrato anche all’intero delle famiglie più umili con ricchi pranzi e, non mancava mai la sua immagine nelle stalle e nei luoghi di lavoro.

12° edizione del torneo di calcio della bernolda

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ennesima soddisfazione per gli organizzatori del torneo, anche questa dodicesima edizione si è chiusa con un successo di pubblico e critica… tanta gente ha assistito alle partite, e tanta gente si è divertita

di Paolo Bigi

Gli obiettivi di questo torneo non sono cambiati, anche quest’anno ci siamo dati da fare per raccogliere fondi da destinare alla favelas di Jandira.
Per questo siamo orgogliosi perchè l’obiettivo è raggiunto.
Grazie al contributo di tutte le forze in campo, in primis i “volontari del torneo”, poi il comune patrocinando l’iniziativa e contribuendo tecnicamente alla gestione dell’impianto, e altre associazioni di splendidi volontari di cui il nostro paese fortunatamente è pieno.
Nell’anno in cui si celebra il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, abbiamo inaugurato anche il sito del torneo, utile come strumento e molto seguito dagli appassionati di calcio:   www.torneodellabernolda.it
Raccolti per il 6° anno consecutivo ben 2.000 Euro da devolvere alla causa benefica di Jandira, supportata dalla parrocchia di Don Nino Ghisi. Il torneo della bernolda è stato anche questa volta un bel momento aggregativo, testimoniato dalle tante presenze che ogni sera affollavano la piccola comunità della bernolda.
Ringraziamo lo staff degli assessori Salmi e Ghizzi,  e l’ufficio ambiente gestito dal geometra Rossi per il supporto costante. Grazie a tutti sperando che il cammino possa continuare.
Per la cronaca… il torneo è stato vinto per il 2° anno consecutivo dai ragazzi della Turrini Assistenza Immergas, battendo in finale la sorprendente Hora CR F.C., di cui si dice un gran bene per le prossime edizioni. Miglior portiere del torneo è stato Bellavista Nunzio degli Amici del Baffo, miglior giocatore Walter Zini della Turrini e capocannoniere Lochiatto Niels della squadra Novellara Immobiliare.