Il mercato contadino festeggia Sant’Antonio

s.antonioIl 18 gennaio alle ore 16.30 sotto ai portici del Borgonuovo (via Garibaldi) il mercato dei contadini di Novellara festeggia Sant’Antonio Abate, protettore degli animali. La festa prevede la benedizione degli animali da cortile e da compagnia da parte di Don Nino Ghisi.
La festa, organizzata in collaborazione con il Comune di Novellara, vuole preservare una delle feste rurali più tipiche della nostra zona, un modo per tramandare anche alle nuove generazioni l’amore ed il rispetto degli animali attraverso tradizioni antiche.
Sant’Antonio, figura di riferimento per generazioni di contadini e braccianti, era celebrato anche all’intero delle famiglie più umili con ricchi pranzi e, non mancava mai la sua immagine nelle stalle e nei luoghi di lavoro.