Gara quadrangolare di bocce sui campi di Canolo di Correggio

DSC_0389

Tre serate all’insegna dell’amicizia e del divertimento, della voglia di stare insieme e di condividere belli e significativi momenti di sport sano in cui (una volta tanto) non è il risultato a farla da padrone perché nessuno può uscire sconfitto dal terreno di gioco se a vincere sono valori più importanti come l’allegria e il rispetto.
Ogni tanto, troppe poche volte purtroppo, ci ricordiamo che la sana competizione racchiusa in un campo di bocce può non essere il fine ultimo ma semplicemente il mezzo per qualcosa di più bello, di più semplice rispetto alle recriminazioni per una vittoria sfumata.
La manifestazione sportiva di novembre 2014 a Canolo appartiene indubbiamente a questa categoria di eventi, a tre serate tra amici uniti dalla voglia di partecipare ad una gara che ha avuto il degno sbocco finale in una cena veramente luculliana, nel senso che c’era troppo da mangiare.
Il padrone di casa, il mitico Gianni Catellani si è poi fatto immenso nella premiazione di ognuna delle quattro squadre partecipanti: due mezzi prosciutti, una grossa mortadella e un gigantesco salame di oltre un metro di lunghezza il tutto proveniente dalla premiata ditta di salumi Veroni di Correggio.
Ha suggellato la magnifica serata una lotteria che ha distribuito tante bottiglie di vino delle Cantine Riunite.
Per la cronaca ha vinto la gara la bocciofila di Canolo con 10 punti seguita con un ex aequo da quella di Novellara e dalla Olimpia di Correggio a 9 punti mentre la Vicentini ha conquistato 8 punti.

Piero Ghidini

Per gli inserzionisti del PORTICO, il vantaggio di essere visibile on-line.

Per gli inserzionisti del PORTICO, il vantaggio di essere visibile on-line.

BOCCIOFILA NOVELLARESE Circolo Arci Stella di Bronzo al Merito Sportivo

A Veroni della Sanmartinese l’8° trofeo Latteria Sociale San Giovanni della Fossa.
Sono già 8 gli anni che la Latteria sociale San Giovanni della Fossa ci sponsorizza la sua gara di bocce.
Da lunedì 22 a venerdì 26 ottobre 2012 la Bocciofila Novellarese ha organizzato l’8° trofeo Latteria sociale S.Giovanni della Fossa manifestazione regionale individuale per 64 giocatori di categoria A.
La serata finale ha visto la presenza del rappresentante del caseificio di S.Giovanni sig. Luigi Pedrazzoli che ha poi provveduto alla premiazione dei finalisti, trofeo al vincitore e coppe agli altri tre classificati.
Il vincitore della gara è stato Veroni Luca della bocciofila Sanmartinese di Reggio Emilia che in finale ha battuto Spaggiari Fausto della Rinascita di Montecavolo sempre di Reggio Emilia.
Terzi a pari merito Zannoni Franco e Truzzi Davide entrambi della bocciofila Rubierese di Reggio Emilia.
Una buona presenza di pubblico ha assistito i giocatori in tutte le serate della gara.
Ha diretto la gara il sig. Reggiani Romano del comitato f.i.b. di Parma coadiuvato dal coordinatore provinciale sig. Pedrazzoli Gianfranco.
Un grazie a Piera, Fausta e Paola vere bariste doc sempre presenti nelle serate di finali di gare.

Piero Ghidini