GRANDE RISULTATO PER LE DONNE DELL’ORTICA

Questo slideshow richiede JavaScript.

Medaglia di bronzo ai Campionati Italiani di Società
Sabato 30 Aprile e Domenica 1 Maggio, presso la piazza del Foro Annonario di Senigallia (AN), si sono svolti i Campionati Italiani di Società di Tiro con l’Arco. Alle qualificazioni di questo evento hanno partecipato oltre 600 società italiane, delle quali solo sette hanno raggiunto la qualificazione per entrambe le loro squadre, maschile e femminile; tra queste anche gli “Arcieri dell’Ortica”. La squadra maschile era composta da: Nelson Ferrarini, Alex Bartoli, Floriano Goldoni, Graziano Franceschini, Roberto Borsari e Aldo Largher e quella femminile da: Guglielmina Pellegri, Eleonora Bigliardi, Jenni Gandolfi, Elvira Traiano, Grazia Villani e Silvia Pozzan accompagnati dal “coach” Barbara Peani e dal Tecnico del Materiali Lisetto Beltrami.
Della provincia di Reggio Emilia erano presenti altre due società: gli “Arcieri del Torrazzo” di Reggio Emilia e gli “Arcieri Orione” di Casalgrande.
Fari puntati sulla squadra delle donne, la quale ha superato, contro ogni aspettativa, la fase preliminare di qualificazione con due vittorie e una sconfitta posizionandosi al 2° posto nel girone; agli ottavi hanno raggiunto ancora la 2° posizione con 1 vittoria e due pareggi conquistando la finale per il 3° e 4° posto; nella finale si è dovuta battere con la compagnia degli “Arcieri Altopiano Pinè” di Trento, la quale ha vinto la medaglia d’oro.
Le donne degli “Arcieri dell’Ortica” si sono fatte altresì valere conquistando la medaglia di Bronzo, regalando agli spettatori una gara piena di suspense ed adrenalina.
Non dimentichiamo la squadra maschile che si è egregiamente qualificata all’undicesimo posto.
Erano anni che gli “Arcieri dell’Ortica” non raggiungevano il podio in questo evento, anche se si sono sempre qualificati per partecipare.
COMPLIMENTI AGLI ARCIERI DELL’ORTICA!!

ELEONORA BIGLIARDI

Ecco come passare una bella giornata a corte

Il primo maggio sarà una giornata da non dimenticare per Novellara. Ci farà visita Alfonso I Gonzaga con la sua consorte donna Costanza e la loro numerosa e fastosa Corte. Alle ore 10.00 del mattino la Corte gonzaghesca ha già confermato la loro presenza per l’inaugurazione della manifestazione insieme al Sindaco Raul Daoli in viale Roma. Dopo il taglio del nastro vi sarà un susseguirsi per tutta la giornata di passeggiate sotto ai portici e in Rocca, e magari Lelio Orsi, il famoso artista di corte, tornerà ad incuriosire i visitatori di quello che nel Cinquecento era il fastoso appartamento dei Gonzaga, ora sede del Museo.
Cuore della kermesse sarà il cortile della Rocca dove per l’intera giornata grandi e piccini potranno divertisti con giochi antichi: dal tiro alla fune alla corsa con i cavalli di legno o con i sacchi, dai birilli ai cerchi, dalla settimana al biribissi. Tante le associazioni che hanno dato la loro disponibilità per curare e arricchire questa festa di corte. La Novellara sportiva e anche la sua squadra femminile promuovono nel giardino interno della Rocca un torneo di palla di pezza (ore 10.30 e 11.30), mentre per l’intera giornata gli Arcieri dell’Ortica, in costumi storici si renderanno disponibili a prove gratuite di tiro con l’arco. Non mancheranno scene di vita più godereccia e popolana, grazie agli agricoltori del mercato contadino che proporranno un mercato d’altri tempi e all’allestimento dell’antica Osteria del Moro, famosa locanda dove alloggiò Napoleone nel 1796 e che per l’occasione ospiterà il tradizionale Filòs del Telefono Amico.

Il programma:
Una Giornata a corte
Rievocazione storica con sfilata per le vie del centro, spettacoli, giochi e cucina antica
A cura delle associazioni di volontariato locali

ore 10.30 – Calcio maschile con palla di pezza

ore 11.30 – Calcio femminile con palla di pezza

ore 12.00 – Apertura stand gastronomici dell’Osteria del Moro con prodotti tipici locali di una volta

dalle ore 14.00 – Giochi antichi: tiro alla fune, cavalli di legno, birilli, cerchi, la settimana, corsa con i sacchi, biribissi

ore 15.00 Filòs del Telefono amico all’Osteria del Moro

ore 10.00 – 19.00
Mercatino straordinario degli agricoltori
Prove gratuite di tiro con l’arco a cura degli Arcieri dell’Ortica
Bancarella di beneficienza del Telefono Amico
Pesca a sorpresa

P.S.
Se hai un minuto, fammi sapere se l’articolo ti è piaciuto lasciandomi
un commento. Sarò più che felice di risponderti.