INTELLIGENZA EMOTIVA E PASTORALE – Per un agire più efficace, empatico e liberante

Fausto Bizzarri propone una lettura nuova su cosa sia l’intelligenza emotiva e offre spunti concreti su come possa essere applicata nell’azione pastorale, affinché quest’ultima diventi efficace, empatica, liberante, autenticamente sinodale.
Che cosa ha a che fare la pastorale con l’intelligenza emotiva? Quanto un’azione pastorale agisce e prende in considerazione anche la sfera emotiva di una persona? E io? Mi sento raggiunto in profondità da un annuncio di fede? Il Vangelo parla alle mie paure? La catechesi entra in empatia con la mia vita? È su queste domande che si fonda Intelligenza emotiva e pastorale, di Fausto Bizzarri, il nuovo titolo della collana Quaderni Emmaus.
La collana è curata dal Centro Studi Missione Emmaus, una realtà

che accompagna diocesi, comunità pastorali, parrocchie, a entrare e attivare logiche e percorsi di cambiamento nella pastorale e nell’evangelizzazione. I testi della collana affrontano alcune sfide chiave per la Chiesa, attraverso l’approccio transdisciplinare, in un dialogo costante tra teologia, scienze umane, teorie della leadership e del management. Si tratta di piccoli volumi, dal carattere divulgativo, alla portata di tutti, pur avendo solide fondamenta scientifiche. Sono testi destinati a sacerdoti, religiosi, operatori pastorali e a tutte quelle figure impegnate, a vario titolo, nella vita ecclesiale. Ad affiancare questa collana, la collana Romanzi Pastorali (testi suddivisi in due parti: una di tipo narrativo, l’altra di tipo pastorale).
Il libro di Fausto Bizzarri propone una lettura nuova su cosa sia l’intelligenza emotiva e offre diversi spunti concreti su come possa essere applicata nell’azione pastorale, affinché quest’ultima diventi efficace, empatica, liberante. E, come papa Francesco ha più volte esortato, anche una pastorale autenticamente sinodale. Scrive l’Autore: “Possiamo definire una Pastorale Intelligentemente Emotiva come l’abilità di saper riconoscere le nostre emozioni e quelle altrui per una gestione interna ed esterna consapevole e positiva delle risorse che le emozioni generano, delle azioni e delle risorse personali e collettive, per attuare un’azione pastorale efficace, empatica, autenticamente liberante e ricca di energia, che possa arrivare al cuore delle persone per uno scambio di risonanza autentico, trascendente e profondo”.
Note sull’Autore
Fausto Bizzarri, laureato in Scienze religiose, HR manager del gruppo Seitel, è coach professionista PCC ICF, assessor per l’intelligenza emotiva Six Seconds, practitioner PNQ, Socio dell’Associazione Italiana Enneagramma, pianista e compositore. È l’ideatore del metodo Sestante Coaching System® e co-fondatore dell’Anghelosophia.

Per info
UFFICIO STAMPA PAOLINE
tel. 06.54956596 – cell. 335.5925006
paoline.it – ufficiostampa@paoline.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...