IL FASTIDIO DELLA POVERTÀ

potere-dei-media-guerra-tra-poveri

Gentile Direttore, educati e insistenti. Ben vestiti e con solo lavoro la loro mano tesa. A decine ogni giorno ci inseguono sfruttando i nostri complessi di colpa. Sono i poveri insopportabili, quelli sotto casa. Ci incattiviscono.  Non si può cambiare canale tv. Una durezza quotidiana gocciola e ci lascia indifferenti. Tutti siamo vittime di disumanità; noi e loro. Dei mendicanti neri si è detto di tutto. Che sono controllati dalla mafia nigeriana, che sono esseri sperduti dopo lo smantellamento dei centri di accoglienza, non chiedono lavoro, non fanno nulla oltre a chiedere l’elemosina. E’ il loro mestiere. Cani senza collare o con troppi collari, la società che li crea è non umana. Associazioni, chiese, volontari periodicamente dicono di censirli, in vista di occuparsene. In realtà i “lavoratori dell’elemosina” sono totalmente soli. Sferzati da ogni reazione. <<Il ministro è colpa loro. La sinistra o destra non sa governare. I sindacati si occupano solo di se stessi. Tutta colpa del Papa>>. Esistono istituzioni, Chiese, polizie, buone volontà sparse. Si uniscano, si incontrino per capire i <<poveri educati>>, partano da loro che sicuramente non mordono per mettere in piedi qualcosa. Subito, per farci tutti un poco più umani. E per capire le povertà cattive.

Cordialità
Paolo Pagliani

Brioni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...