Botti a Capodanno: l’amministrazione si appella al buon senso dei suoi cittadini

Mai come in questi anni la cittadinanza si è fatta attenta alla prevenzione dei rischi e sensibile alla salute e benessere di persone fragili ed animali, limitando notevolmente l’uso di fuochi d’artificio a Capodanno.
Come regola generale, l’art 6 del regolamento di Polizia Urbana Bassa Reggiana sanziona gli atti e le attività dirette ad incidere negativamente sulla convivenza civile, la sicurezza dei cittadini, la fruibilità dei beni comuni e la qualità della vita e dell’ambiente (sanzione da 50,00 Euro). Inoltre l’art. 15, al comma b) sanziona il getto di cose atte a molestare le persone sia nelle aree pubbliche che in quelle private (sanzione 50,00 Euro). L’amministrazione si appella quindi al senso di responsabilità, cautela e misura da parte di tutti i suoi cittadini.

Sara Germani

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...