Si è spento Giannetto Gatti, uno dei padri della cooperazione

giannetto-gattiQuesta giornata si è aperta con una notizia dolorosa, ad annunciarlo il Sindaco Elena Carletti: “Si è spento Giannetto Gatti, una delle più grandi personalità del nostro paese, del nostro territorio. Bracciante, soldato e partigiano, cooperatore: Giannetto è stato a tutti gli effetti un Padre fondatore, un esempio di coraggio, passione e lungimiranza. Non lo dimenticheremo”.
Dopo una vita dedicata alla sua famiglia e alla cooperazione è venuto a mancare, all’età di 94 anni, Giannetto Gatti, tra i fondatori della Cooperativa Agricola San Giovanni, di CILA e Presidente fino a pochi anni fa della Latteria Sociale di San Giovanni. Con coraggio, determinazione, umiltà e lungimiranza ha trasformato e sviluppato il mondo agrario della provincia reggiana, interpretando le evoluzioni sociali ed economiche del paese.
Bracciante agricolo figlio di braccianti, inizia a lavorare nei campi all’età di sette anni. Nel 1941 è chiamato sotto le armi; marconista del Genio militare, presso il comando di divisione, è in Jugoslavia. Rimpatria nel settembre del 1943. Nella primavera del 1944 decide di arruolarsi nelle file della Resistenza, è partigiano nella 144ª brigata Garibaldi.
A soli 23 anni, tra paure e determinazione, dopo la Liberazione, è tra i fondatori e diventa Presidente della Cooperativa Agricola San Giovanni, la quale associa un centinaio di braccianti che lavorano un terreno a mezzadria. Come ha ben ricordato nel 2012, per l’Anno Internazionale delle cooperative, quando gli consegnarono il nastro e la croce di Commendatore Ordine al Merito della Repubblica Italiana concessa dal Presidente Napolitano: “C’era tutto da fare: bisognava riparare i danni provocati dal fascismo e dalla guerra, ricostruire una economia che si era fermata, procurare lavoro alle famiglie e dar da mangiare ai loro bambini”.
Nel 1949 Gatti guida l’unificazione della Cooperativa agricola San Giovanni con la Cooperativa braccianti agricoli Novellara, che contava circa quattrocento soci.

Advertisements

Informazioni su il Portico on-line

... è ora di comunicare on-line
Questa voce è stata pubblicata in Articoli. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...