CALCIO AZZURRO: PECUNIA NON OLENT

edb43a356c_5873158_lrgGentile direttore, benché la saggezza antica affermi che il denaro è sempre inodore, qualche volta puzza davvero. Di ingiustizia, di egoismo, di insensatezza, di violenza…I soldi che la macchina dell’azzardo risucchia dalle tasche dei poveri hanno l’odore della disperazione. Migliaia di persone e famiglie sono state devastate da questa piaga chiamata ludopatia. La nostra nazionale di calcio, la nostra bellissima maglia azzurra, non possono prestarsi a promuovere il gioco d’azzardo ma solo valori positivi come: vita, passione per la vita, la solidarietà, forte interesse sportivo e non l’annichilimento della stessa rovinata dal cosiddetto “gioco”. E’ un dovere, etico, politico e civile fermare la decisione di farsi sponsorizzare da una multinazionale delle slot che paga profumatamente. I costi sociali e umani per la collettività sono incalcolabili e la decisione della Federcalcio è da ritenere <<irresponsabile>>. Risulta essere un vero e proprio affronto ai valori di impegno e sacrificio che dovrebbero essere trasmessi alle giovani generazioni dello sport in generale e dai colori della nazionale in particolare.
Cordialità
Paolo Pagliani
pubblicita-online
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...