Festa alla Valli

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un invito a scoprire le vere ricchezze delle Valli di Novellara e Reggiolo, zone naturalistiche protette, caratterizzate da una fitta rete di canali, fossati e piccoli bacini d’acqua, nonchè popolate da fiori, piante e animali apparentemente semplici, ma rare a livello mondiale. E’ con questo spirito che l’amministrazione comunale ha organizzato per questo fine settimana una festa dedicata alle Valli che si concluderà con l’inaugurazione del nuovo Ponte di Sculazzo.
Sabato 7 maggio alle ore 11.15 presso l’aula magna della scuola media la rete naturalistica di coordinamento “Nell’acqua e nella terra” presenterà la pubblicazione “Itinerari tra il verde e l’azzurro” a tutti i cittadini e alle classi prime, una libro volto a far scoprire i siti naturalistici della Bassa Reggiana, tra i quali è ovviamente incluso l’area delle Valli di Novellara e Reggiolo. I disegni e illustrazioni di fauna e flora locale a cura di Giulia Tubertini, inseriti nel libro, sono diventati anche una mostra “Istanti tra il verde e l’azzurro” che sarà in mostra dal 7 al 14 maggio nel primo piano della Rocca dei Gonzaga.
Domenica 8 maggio per l’inaugurazione ufficiale del Ponte di Sculazzo due associazioni novellaresi hanno organizzato dei percorsi alla scoperta di quest’area protetta, davvero interessante per ciclisti ed amanti della natura: alle ore 9.00 9PedAli si ritrova davanti alla Rocca per una biciclettata verso il Po, seguendo un pescoso da loro tracciato, mentre sempre alle ore 9.00 per chi volesse scoprire la ricca biodiversità nelle Valli insieme agli esperti volontari delle Guardie ecologiche volontarie, il Cai sottosezione Novellara dà appuntamento a tutti proprio in via Donizzetti in corrispondenza del nuovo ponte, per iniziare a esplorare il percorso escursionistico in fase di realizzazione.
Tutta la cittadinanza è infine invitata a ritrovarsi alle ore 11.00 al Ponte dello Sculazzo per il taglio del nastro alla presenza del Direttore tecnico del Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale, l’ing. Pietro Torri, del Sindaco Elena Carletti e delle associazioni presenti. A seguire musica a rinfresco offerti dalla Bonifica presso la piattaforma Telecom.
Il rifacimento del ponte in via Donizzetti – in località Sculazzo – è stato reso possibile grazie alla preziosa sinergia con il Consorzio di Bonifica dell’Emilia centrale. Il vecchio manufatto, costruito nel 1919 era pericolante e da anni inagibile. Grazie ad una apposita convenzione sottoscritta fra i due enti, la Bonifica ha eseguito la progettazione e la realizzazione di un nuovo ponte completamente indipendente dal punto di vista statico da quello esistente inglobando di fatto l’attuale ed il Comune ha finanziato l’opera per una spesa pari a 200.000 euro.
La nuova struttura è costituita da una soletta di impalcato in cemento armato di luce 12 m. posta al di sopra della soletta attuale e con appoggio su spalle e contrafforti laterali che scaricano i carichi su pali di fondazione lunghi 11 m. Il ponte, soggetto a vincolo architettonico da parte della Soprintendenza dei beni culturali di Bologna, ha necessitato di un attento e curato restauro e consolidamento delle parti in muratura e cemento armato esistenti, e dei parapetti in acciaio originari.

Pneus Drift

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...