LA COMUNICAZIONE IMPOSSIBILE

maxresdefault-1024x768Gentile direttore, come è mai possibile ai profughi, a quelli in particolare che giungono dall’Africa straziati dal dolore e dalla fame, dalla paura e dalla disperazione, mettersi in contatto con noi che siamo così lontani dal loro linguaggio e dalle loro consuetudini di vita? Come appare loro il mondo senza le parole che consentano di parlare delle loro emozioni e dei loro pensieri, delle loro angosce e delle loro speranze e di essere in un mondo diverso da quello che noi abitiamo così facilmente e così spensieratamente? Ma, ancora, come è possibile avvicinarsi al loro mondo chiuso in una solitudine a noi radicalmente estranea e a noi così oscura nei suoi significati e nelle sue intenzioni? Non è davvero facile e forse non è possibile immergersi nella vita interiore, nella via intenzionale, di profughi che hanno perduto tutto e non hanno nemmeno più le parole che dicano l’infinito loro dolore. Ma ciascuno di noi dovrebbe essere almeno sfiorato dal pensiero della comunicazione impossibile che ci separa gli uni dagli altri e dalla esigenza etica di ricercare la sola comunicazione ancora possibile: quella fondata sul linguaggio dei gesti e delle lacrime, del sorriso e della solidarietà. E’ questo, credo, l’unico modo con cui ci si parla: nel modo della solidarietà che smorza le differenze e le dissonanze fra noi e gli altri, tra il nostro linguaggio e il non-linguaggio dei profughi. La comunicazione impossibile si trasforma allora in comunicazione aperta a una impossibile speranza.
Cordialità
Paolo Pagliani
Ottica Reggiani 2016-OK
Advertisements

Informazioni su il Portico on-line

... è ora di comunicare on-line
Questa voce è stata pubblicata in Paolo Pagliani e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...