COME VA LA GIOIA IN CASA TUA?

opuscolo-papa-cmykGentile direttore, questa è una domanda fatta da Papa Francesco in occasione di un incontro con pellegrini che risulta semplice e spiazzante invitando a riflettere. Non è facile rispondere in quanto opinioni e atteggiamenti sono molteplici. Sicuramente non è un momento di ebbrezza che un bicchiere di troppo regala in una serata di festa, oppure una pastiglia presa in discoteca dai giovani per ballare più forte fino a…morire di divertimento. Credo che la gioia possa diventare uno stile di vita, una manifestazione interiore, un modo per interpretare l’esistenza. Sono altresì consapevole che avvenimenti, episodi, più in generale della vita, influiscono sugli equilibri di ciascuno di noi. Ma con un po’ di gioia dentro, forse, si possono affrontare meglio le salite più dure e i momenti più bui. Oggi, al contrario, siamo pervasi di dolore, sofferenze, disperazione e tanta cattiveria che trasforma tutti, anche i meno anziani. E sempre più spesso il mondo degli adulti è impegnato a urlare, ad alzare la voce, mentre i silenzi di numerosi giovani fanno molto rumore, macinano pensieri che ritroviamo poi sui social media, enfatizzati e fuori controllo quando è troppo tardi. Raccontiamola e raccogliamola la gioia per seppellire una parte delle notizie tristi, gli episodi cruenti di cronaca. Raccontiamo l’altra gioia, quella che non si vede nei tg, quella che spaventa chi si compiace del terrore, dell’odio, della violenza, solo perchè vuole avere qualcosa di cui lamentarsi. La gioia non è ebetismo! La gioia sta anche nelle difficoltà, nella politica dei piccoli passi, nel sentirsi parte di una comunità che fa parte del mondo e non può escluderlo.
Cordialità
Paolo Pagliani
Advertisements

Informazioni su il Portico on-line

... è ora di comunicare on-line
Questa voce è stata pubblicata in Articoli, Paolo Pagliani e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...