IN CHE COSA SPERIAMO

speranz37-aGentile direttore, cosa sperano i prigionieri delle liturgie secolarizzate del nostro tempo, nei centri commerciali, negli outlet, nei supermercati, nei mercatini domenicali? Cosa credono che sia la speranza tutte le donne e gli uomini che ritmano la loro vita con la lingua degli spot, con i giochi, i serial e i gossip televisivi, con la seduta in palestra, in pizzeria, la stagione dei saldi e quella delle emozioni collettive (dalla solidarietà via sms, alle grandi paure per gli attentati e alle grandi fiction o alla programmazione cinematografica e televisiva natalizia…) Per molti la speranza è un’automobile nuova, è la casa, la prima casa, ma anche la seconda casa, una storia d’amore, una serata di sesso, un contratto di lavoro, il lavoro a tempo indeterminato, una promozione, una comparsata televisiva, una vacanza, una crociera, un colpo di fortuna, un grande successo di denaro o di carriera, il nuovo iPod, un nuovo super DVD. E’ per molti una risposta alla disperazione, la risposta al senso del limite, della finitezza, è , come dire, una pretesa della ragione di cercare di intuire il senso della vita oltre l’insensatezza apparente, la ricerca del sentiero per dare una spiegazione al desiderio e ai momenti di felicità, gioia, all’amore, all’amicizia, alla solidarietà. La speranza diffusa di molti noi occidentali è quella di fuggire dall’angoscia, dai grandi interrogativi sulla vita e sulla morte, o dalla precarietà con supplementi di gratificazioni materialistiche ravvicinate, con piccole attese di felicità istantanea. Il nostro è tempo di liofilizzati e di obiettivi differiti, di progetti da costruire, e da condividere. Il vero rischio di oggi è la non speranza. Non crediamoci all’eclissi della speranza.
Cordialità
Paolo Pagliani
Pubblicita
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...