Lotta al gioco d’azzardo patogico

Slot free er-2

Anche il comune di Novellara aderisce alla campagna “Slot freE-R” recependo quanto previsto dalla legge regionale in materia.
Nell’ultima seduta di giunta comunale infatti è stato approvato un progetto che, oltre al recepimento della normativa regionale, prevede tutta una serie di iniziative concrete volte a combattere il diffondersi dei rischi connessi al gioco d’azzardo patologico e la conseguente dipendenza, problema che molte persone stanno vivendo con gravi ripercussioni su loro stesse e sul nucleo famigliare.
“Intendiamo predisporre – afferma il vice sindaco Alessandro Baracchi che si è occupato del progetto –  tutti gli strumenti a disposizione dell’Amministrazione Comunale per combattere questo fenomeno dilagante. Nella fattispecie verranno poste in essere azioni integrate che si declineranno in quattro ambiti: sensibilizzazione, monitoraggio, premialità e urbanistica. Abbiamo cominciato informando la cittadinanza e vorremmo proseguire anche all’interno delle scuole e presso gli esercenti stessi. Si cercherà inoltre di ingaggiare la PM locale per effettuare tutte le verifiche necessarie nei locali che offrono possibilità di gioco con slot machine. Per finire premieremo tutti gli esercenti (bar, tabaccherie) con il conferimento del marchio “Slot FreE-R” qualora sottoscriveranno la volontà di non installare o di disinstallare apparecchi per il gioco del denaro. Alla concessione del marchio verrà affiancata anche un’incentivazione economica che si declinerà in una detrazione sulla TARI 2015. La salute pubblica deve essere la mission primaria degli enti locali; anche con queste azioni vogliamo perseguire questo obiettivo”.
Trattasi di un percorso attivato dall’Amministrazione già da qualche anno, che ha visto anche gli input, mediante alcune mozioni, delle forze di minoranza in consiglio comunale.”

Advertisements

Informazioni su il Portico on-line

... è ora di comunicare on-line
Questa voce è stata pubblicata in Articoli. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Lotta al gioco d’azzardo patogico

  1. Mauro Ricchetti ha detto:

    Ennesima ipocrisia italiana: Basterebbe vietare il gioco d’azzardo fuori dai casinò. Molte vittime sarebbero risparmiate.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...