UNA BIRRA SULLA TOMBA DEL NONNO

Perdono3Violento, provocavo delle risse ovunque, esplodevo in rabbie da far paura, mi trasformavo come Hulk. Alla fine arrivai a picchiare anche mio padre che era esasperato dal mio comportamento. Il giorno dopo aver smaltito in parte una sbornia, mi trovai davanti a una scelta: o mi ammazzavo o chiedevo aiuto. Mi rivolsi alla medicina e poi entrai in A.A.. Dopo due anni smisi di bere: avevo visto un amico ricadere e morire, solo allora presi veramente coscienza della mia malattia e cominciai a lavorare su me stesso e sulla mia rabbia. Ho sfondato una porta con la chitarra pur non bevendo. Devo lavorare sodo: il demone della collera è molto forte in me. Con mio padre le cose non sono molto migliorate. Lui non capisce e non approva A.A.. Ma per me è diverso, non è più una continua fuga. Quando mi assale la collera me ne accorgo, anche stasera ho avuto un diverbio con una persona. Forse è l’occasione buona per imparare a chiedere scusa. Ho una buffa storiella che risale a quando avevo vent’anni ed ero con la famiglia sulla Riviera Ligure. Ho ricordi confusi di locali, strade, bevute, in giro per giorni e giorni fuori casa. Una notte mi prende un’ idea ossessiva: devo assolutamente andare a bere una birra sulla tomba di mio nonno sepolto lì. Arrivo al cimitero e tento di scavalcare la cancellata ma rimango appeso per i pantaloni a testa in giù, senza potermi rigirare. Inizio a urlare e a dimenarmi ma i calzoni sono di tessuto jeans e molto resistenti. Alla fine cado rovinosamente battendo la testa e non ricordo più nulla. Oggi ci rido su perché rivedo la scenetta, ma posso assicurare che non c’era niente da ridere quando assieme ai pantaloni, laceravo me stesso e la mia dignità.

Carlo

L’alcol è un problema?
Alcolisti Anonimi
forse può aiutarti!

Gruppi di Reggio Emilia e provincia
tel. 346.303.70.00

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...