IL DOCENTE SCHETTINO

concordia-schettin_2492162bCaro direttore, sono rimasto esterrefatto e sorpreso, nel leggere che Francesco Schettino ex comandante della Concordia, abbia tenuto una lezione agli universitari di Roma su come <<controllare il panico>>. Che sia diventato un “personaggio” lo si deduce da inviti a feste di vip, a partecipare all’isola dei famosi in tv, a scrivere come sta facendo un libro naturalmente con le <<sue>> verità. Mi stupisco che il rettore della Sapienza abbia invitato un simile individuo che vedendo la nave incagliarsi, si è messo al sicuro in albergo, nonostante gli venisse ordinato di tornare indietro dal cap. De Falco. Alla domanda: <<Ma lei non si vergogna?>>, risponde <<Ma è ovvio che non mi vergogno. Perché mai dovrei vergognarmi?>>. Vergogna è una parola scomparsa anche davanti alle 32 vittime della Concordia. Non ci si vergogna più perché si è venduta la coscienza morale. Anzi, si è arrivati al punto di tacitare ogni rimorso mentendo spudoratamente, prima in pubblico, poi a se stessi. Non c’è più esitazione nell’invertire i valori etici. Impressiona perciò, l’arroganza dell’ immoralità, la sfrontatezza nel giustificarsi. Non sanno più arrossire neanche lontanamente, che non è un segno di debolezza ma di dignità e di nobiltà d’animo; l’emblema di una coscienza non intorpidita. Queste sono veramente le cosiddette <<facce di bronzo!>>.

Cordialità
Paolo Pagliani

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...