CAMPO DELLE NOCI…………..CHE VERGOGNA

esproprioDa più di 5 anni nella nostra bellissima piazza di Novellara vi è collocata una impalcatura per la ristrutturazione dell’ex parco delle noci per opera della ditta Acanto, ……che però non opera assolutamente, perché dopo aver istallato tale ferraglia ormai arrugginita, non è più stato fatto nulla.
Il caseggiato è veramente fatiscente e potrebbe essere anche pericoloso, a mio avviso più che una ristrutturazione, andrebbe abbattuto e ricostruito (anche per evitare una situazione tipo ex convento).
Ho una proposta da fare ai cittadini di Novellara e alle tante associazioni esistenti.
A Novellara occorrerebbe un’ordinanza che obbligasse i proprietari alla sistemazione del caseggiato entro un dato periodo, in caso contrario, per il bene passerebbe al comune del paese. Bisognerebbe fare l’esproprio, e con l’aiuto della popolazione novellarese e di tutte le associazioni presenti sul territorio lanciare una proposta, tipo quella che venne fatta per la costruzione della casa protetta. (per la quale si raccolse più di 1 miliardo).
ABBATTERE la vecchia struttura e COSTRUIRE un nuovo complesso che assomigli alla reggia di VERSAILLES. Con sala degli specchi, giardini interni, e una stanza per l’attività delle tante associazioni che operano nel nostro comune (in ordine alfabetico).
Auser, circolo aperto novellarese, ct9, novellara ciclabile, pro-loco, pittori novellaresi, 9pedali, sindacati, telefono amico, sportive, (e ce ne sono sicuramente tante altre che potrebbero proporsi) per riappropriarsi di un pezzo della nostra bellissima piazza che verrebbe rivitalizzata… sicuramente ci saranno delle obiezioni, la prima, la mancanza di parcheggio ….. (come se quello del conad fosse tanto lontano)….. e comunque, due passi sotto i portici sono sempre graditi…… il costo…… l’interessamento dei cittadini allevierebbe le spese e comunque si rimetterebbe in moto un pezzo di economia, facendo lavorare diverse imprese di costruzione novellaresi e si darebbe concretezza allo slogan “rivitalizziamo la piazza”.
Dare il compito per la realizzazione, da farsi entro i 5 anni della legislazione appena iniziata, ad un consigliere (anche dell’opposizione) veramente interessato alla cosa, ma che sistemi una volta per tutte quest’angolo degradato della piazza, da tutti i cittadini contestato per lo stato di degrado e abbandono, in cui è stato lasciato fino ad ora.

Miro

Nirvana giugno 2014

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...