LA CHIAVE DELLA SPERANZA

natale001Caro direttore, l’aspetto più preoccupante di questo Natale appena trascorso, aggravato dal crescere della disoccupazione e di chi non riesce ad arrivare a fine mese, è stato il predominare della poca fiducia e dalla mancanza di speranza. Certo, si è mangiato il panettone ma in molti cuori non vi è stata quella gioia che noi tutti immaginavamo collegata a questa Festa. Essere consapevoli di questa “realtà”, dovrebbe renderci particolarmente responsabili – soprattutto se non siamo feriti in modo grave dalla crisi – verso quanti sono nel bisogno. Non è necessario assumere grandi iniziative: basta che, usciti di casa, ci fermiamo a guardare negli occhi, volto contro volto, quelli che soffrono; basta che conoscendo quella particolare famiglia nel bisogno, andiamo a trovarla rendendola prossima. Allora il nostro cuore ci detterà il comportamento, ci ispirerà cosa condividere, cosa gratuitamente donare. Noi uomini e donne non siamo cattivi: siamo distratti, siamo in fuga, abbiamo fretta e non abbiamo il tempo per fermarci. Ci agitiamo come quel calabrone prigioniero (E. Flaiano) in una stanza, tentando di evadere con l’illusione, con la superficialità, coi narcotici del piacere, del potere, del successo ma alla fine rimarrà imprigionato. Eppure non dobbiamo rassegnarci: le porte del carcere possono essere aperte con la ragione e la fede e il cielo dello spirito può aprirsi ancora davanti a noi, anche se dopo una faticosa lotta dalla quale si esce ammaccati ma vivi. A differenza del calabrone, noi siamo infatti in grado di aprire nella vita – come dice un aforisma orientale – << almeno una finestrella attraverso la chiave della speranza>>. Auguri di un anno sereno.
 Cordialità
Paolo Pagliani
Piedone_SanFrancesco_OKesec-p1
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...