PERCHE’ SI COMPORTA COSI’ ?

corrado_passera_giovanna_salza_intervista_esclusiva_645Stimato Corrado, parlando di Gianni Letta sono consapevole di addentrarmi in un argomento spinoso e che tutti vogliono evitare. Sono convinta che sia una onesta, leale persona, educata. Mi hanno insegnato fin da piccola anche nelle lontane “adunanze” oratoriali cattoliche, di non frequentare cattive compagnie. Mi sono sempre chiesta perché una persona stimata da tanti, probabilmente intelligente, si occupi, consigliandolo, di un personaggio politico sempre sotto i riflettori della magistratura, delle ironie e sarcasmi planetari, (tranne Putin e Lukhascenko), sbeffeggiato da tre quarti degli italiani. Non sarebbe meglio che data la sua indubbia professionalità, si dedicasse ad altri incarichi, di cui avrebbe solo la scelta, oppure dedicarsi a figli e nipoti? Avrebbe meno grane sicuramente, sarebbe rispettato maggiormente, sentirebbe meno favole e bugie di chi ne ha combinato “di cotte e di crude”. Perché si comporta purtroppo da anni così? E’ un peccato! Anche per il Paese.
Cordialità
Nardina Chierici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...