BENESSERE

Caro direttore, ho conosciuto un maturo africano da noi in Italia per studi da tempo e dialogando amichevolmente mi aveva posto una serie di domande a cui ho faticato non poco a rispondere. Mi chiedeva perché i Paesi ricchi non sono riusciti e non riescono a coniugare sviluppo economico e benessere, anzi, come negli Stati Uniti, la felicità non è migliorata ma addirittura peggiorata. Siamo in una Nazione progredita, abbiamo accesso ai beni di consumo, all’istruzione, alla sanità ed a una vita più lunga e più sana. Eppure ognuno di noi avverte nell’aria il serpeggiare di una insoddisfazione diffusa, di un malessere e un disagio psicologico che si esprimono in una dolente e ostinata litania: mancanza di tempo. Viviamo di corsa in mezzo ad individui frettolosi. E a mancare é prima di tutto il tempo delle relazioni con gli altri, sacrificate sull’altare del benessere materiale, che conosce solo due imperativi: lavoro e consumo. Mi sottoponeva altre domande tra le quali figurava quella del perché per divenire più ricchi economicamente, dobbiamo per forza essere poveri di relazioni interpersonali, di benessere, di tempo, di ambiente naturale; non esiste un’ altra strada? Questa insoddisfazione contemporanea annuivo, determinata dallo sviluppo economico, determina un progressivo impoverimento delle nostre relazioni affettive e sociali. Questo tipo di sviluppo però non produce solo benessere ma crea enormi rischi per la stabilità economica come la crisi attuale dimostra. Siamo arrivati di fronte ad un prodotto di un’organizzazione che genera la desertificazione delle relazioni umane. Credo che abbiamo bisogno di un profondo cambiamento culturale e organizzativo riprogettando il nostro mondo, perché é necessario ma anche possibile, coniugare prosperità economica e felicità. Mi sono ripromesso di reincontrarlo più spesso; sono “lezioni” per me salutari.
Cordialità
Paolo Pagliani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...