Non solo pulci

RUBRICA A CURA DI “GENTE DI CANILE”

Canile  Intercomunale, Via Valle, 104 – Novellara –www.gentedicanile.it

Quando si smarrisce il proprio amico peloso si è disperati e, molto spesso, non si sa cosa fare o a chi rivolgersi. Quando si perde una bestiola molti sforzi fatti per ritrovarla vengono vanificati dalla mancanza di metodo nella ricerca, quindi, bisogna “cercarla bene”. Di seguito troverete alcune cose che potete fare mentre andate in giro ricercando l’amato quattro zampe. Concentratevi nella vostra ispezione in tutti i luoghi vicino alla vostra abitazione o al luogo di smarrimento quali: edifici dismessi, cantieri e giardini pubblici (guardate sempre sotto le panchine, molto spesso cani spaesati e impauriti trovano rifugio lì). Quando andate alla ricerca di una bestiola che vi conosce bene chiamatela ripetutamente con voce tranquilla ma non contate sul fatto che vi risponda. Questo perché una bestiola smarrita solitamente è impaurita e non si comporta come quando è in un ambiente familiare e anche perché potrebbe sentirvi ma essere impossibilitata nel raggiungervi. Spesso capita che un animale smarrito venga ritrovato e custodito in casa o in altro locale da chi l’ha trovato in attesa di ritrovare il proprietario; la vostra bestiola può sentire la vostra voce e il richiamo ma non può venire da voi …….e allora cosa fa? Probabilmente guaisce, ulula e abbaia o miagola. Quindi aguzzate la vista ma affinate l’udito e seguite la sua voce. Il momento migliore per effettuare le ricerche è la sera o il mattino presto, quando il rumore delle macchine non attutisce il vostro udito, la vostra voce e/o le eventuali risposte della vostra bestiola. Andate comunque sempre in giro equipaggiati con una buona torcia, il cellulare carico, volantini da distribuire e carta e penna per appunti. In ogni caso avvertite i canili pubblici o privati più vicini, anche fuori zona, (i cani o i gatti sono capaci di percorrere diversi chilometri in pochi giorni), la polizia municipale, le pensioni canine e gli ambulatori veterinari. Controllate ogni giorno la bacheca dei siti e dei quotidiani locali che raccolgono e inseriscono gli annunci di smarrimenti, ritrovamenti e adozioni.

E ora, se cercate un amico, i pelosi del mese: JOJO e FREESBEE: meticcini di taglia piccola del 2009, molto affettuosi e coccoloni. Vanno d’accordo con i maschi e con le femmine; sanno andare al guinzaglio, adorano correre e giocare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...