15 sigillo per il judo del Dojo Arti Marziali Novellara

Bis di medaglie alla coppa Lombardia a Bergamo
Oro di Lorenzo Villani e del nazionale Juniores Igli Ramosacaj

A Ciserano di Bergamo, domenica si è disputata la 25 coppa di Lombardia di judo valido per l’acquisizione della cintura nera. Per il dojo arti marziali erano in gara, Lorenzo Villani e Igli Ramosacaj. Il primo gareggiava nella categoria cadetti 60 kg. Agli esordi con l’agonismo il giovane novellarese chiudeva per ippon (il ko della boxe) in modo rocambolesco il primo incontro immobilizzando al suolo il proprio avversario. Giunto in finale l’incontro si presentava in salita, ma nonostante la poca esperienza Lorenzo passava in vantaggio. L’avversario di Milano cercava in un qualche modo di recuperare ma con scarsi risultati. A quel punto l’atleta in forza al Dojo di Novellara cambiava tattica e con un formidabile seoi nage (tecnica di lancio) a destra, nonostante Lorenzo sia mancino chiudeva l’incontro per ippon.
Bella gara anche per Igli Ramosacaj della nazionale albanese nei 66 kg juniores che gareggiavano assieme ai seniores, essendo di fatto uno dei più giovani atleti in gara. Apriva la gara con un incontro vinto in quindici secondi secchi per ippon. Il secondo durava un po di più ma l’avversario bergamasco non riuscendo a sfruttare il fattore casa cedeva a Igli dopo circa un minuto con un altro ippon da manuale. Terzo incontro, terza vittoria, cercata ed ottenuta con fatica anche questa con un altro ippon da manuale. Semifinale con l’atleta anglo-italiano Eric Mason di Brescia. Igli passa subito in vantaggio con un’azione spettacolare amministrando saggiamente il risultato, tuttavia la stanchezza del giovane della nazionale albanese (giunto alla 4 convocazione) si fa sentire. Eric pareggia, poi una sanzione dubbia porta in vantaggio il bresciano sull’atleta del Dojo di Novellara, relegando Igli ai recuperi. Nella finalina, il nostro atleta incontrava un judoka allenato dall’olimpionico Diego Brambilla ex compagno di squadra dell’allenatore del Dojo Arti Marziali di Novellara Andrea Aldini. L’incontro parte abbastanza teso, con un confronto anche ai piedi del tatami. Ramosacaj segue le indicazioni del tecnico Andrea e dopo un minuto di gara circa, in contro tecnica pescava l’atleta di Cinisello e chiudeva l’incontro per ippon classificandosi al terzo posto su un lotto di oltre 20 concorrenti.
Grande soddisfazione a Novellara per i risultati ottenuti, confermando il dojo Arti Marziali come una delle realtà più dinamiche della provincia reggiana che nonostante i fenomeni sismici gli atleti di questa palestra hanno continuato fra mille difficoltà ad allenarsi e portare avanti la proprio passione con abnegazione e spirito di sacrificio..

Dott. Andrea Aldini

Diventare inserzionisti del “Portico on-line” è il modo più efficace ed economico per fare pubblicità alla propria Azienda.

Fai pubblicità sui nostri schermi

Fatti conoscere con un vero spot pubblicitario che sarà visto da migliaia di utenti. Garantiamo grande visibilità e grande ritorno di immagine.

Prezzi imbattibili a partire da 37€ al mese.

Scrivici sarai al più presto ricontattato
da un nostro responsabile commerciale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...