Partita del cuore

Questo slideshow richiede JavaScript.

Risultato piuttosto deludente per gli amministratori locali di Novellara che ieri pomeriggio hanno sfidato le forze dell’ordine in occasione della partita “Un calcio alla malavita in ricordo della strage di Capaci” organizzata dall’assessore all’associazionismo e volontariato Salmi Youssef. La competizione di calcetto si è chiusa con un 5 a 12 a favore delle forze dell’ordine, ma non ci si è soffermati molto sui gol subiti o realizzati perché l’incontro si svolgeva per ricordare il magistrato antimafia Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo ed i tre agenti della scorta (Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro) caduti proprio vent’anni fa nell’attentato a Capaci. Solidarietà e fair paly hanno reso la giornata speciale ed in molti tra il pubblico hanno notato come la partita si sia svolta sotto un bellissimo arcobaleno, simbolo di speranza e di serenità.

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...