LO SPRECO

Caro direttore,
molti scienziati unanimemente, ci avvertono che abbiamo accumulato, con la disinvoltura dei giocatori d’azzardo, un <<debito ambientale>> ormai insostenibile.
Un gigantesco deficit di risorse naturali e ne consumiamo almeno un terzo in più rispetto alla capacità del pianeta di riprodurle; viviamo oltre i limiti e servirebbe una terra di riserva che non esiste. Il nostro stile di vita è basato su un lusso quotidiano che non possiamo permetterci: lo spreco.
Consumiamo, sprechiamo e distruggiamo.
Fino a modificare i connotati del mondo cancellando interi fotogrammi del paesaggio e delle specie animali. Ad esempio stanno scomparendo le api, insetti preziosi per l’impollinazioni e bioindicatori, il cui sterminio, segnala che qualcosa di grave non funziona nel sistema ecologico. Molti pesci d’acqua dolce sono a rischio estinzione tranne il cavedano ma altri come il salmone sono scomparsi.  L’inquinamento e l’effetto serra non reggono i nostri consumi di risorse naturali, stiamo assistendo sconfortati alla sparizione di ghiacciai, di foreste, di grandi fiumi e bisogna considerare a rischio il 16% degli uccelli del pianeta e il 26% dei mammiferi. Gli scienziati con le loro previsioni e statistiche, si dividono in apocalittici e ottimistici ma su un punto non trovano contrasti: l’uomo contemporaneo è finito a grandi passi nella trappola energetica dove il petrolio, carbone e gas valgono il 75% dell’ energia. Troppo. Scarichiamo l’acqua del water in continuazione, (70 lt. al dì), consegniamo le chiavi per lavare l’automobile. 300 litri a lavaggio con una rincorsa ossessiva alla pulizia del parco vetture. E non ci sfiora neanche per un secondo il dubbio che questi sprechi sono eco-incompatibili con il 40% della popolazione dell’Africa sub-sahariana condannata a vivere senza l’acqua potabile.

Cordialmente
Paolo Pagliani
Novellara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...